Nexit è partner di Qualitas Informatica – Impresoft Group per la soluzione NET@PRO, il primo sistema di MES (Manifacturing Execution System) in Italia che gestisce globalmente le operations secondo i principi di Industry 4.0.


Grazie all’integrazione fra la grande quantità di dati resi disponibili da Net@Pro e le competenze di Nexit (AI, Machine Learning, Deep Learning e gestione dei processi aziendali), offriamo una baseline, cioè un algoritmo che descrive un fenomeno complesso attraverso la raccolta delle variabili che ne influenzano e determinano il comportamento. Grazie alla nostra baseline, i KPI statici diventano indicatori dinamici.

 

Nexit è partner di Qualitas Informatica – Impresoft Group per la soluzione NET@PRO, il primo sistema di MES (Manifacturing Execution System) in Italia che gestisce globalmente le operations secondo i principi di Industry 4.0.


Grazie all’integrazione fra la grande quantità di dati resi disponibili da Net@Pro e le competenze di Nexit (AI, Machine Learning, Deep Learning e gestione dei processi aziendali), offriamo una baseline, cioè un algoritmo che descrive un fenomeno complesso attraverso la raccolta delle variabili che ne influenzano e determinano il comportamento. Grazie alla nostra baseline, i KPI statici diventano indicatori dinamici.


(*)


The Forrester Wave™: AI-based Text Analytics Platforms, Q2 2018


The Forrester Wave™: AI-Based Text Analytics Platforms, Q2 2020”, People-Focused e Document-Focused*


Con un approccio ibrido al Natural Language Understanding, basato su un mix unico fra comprensione simbolica simile a quella umana e machine learning, expert.ai mette a disposizione un’offerta completa on-premise e via cloud privata e pubblica, a supporto delle attività di business, semplificando l’adozione dell’intelligenza artificiale nei vari settori di mercato.”


Questo consente ai clienti di ottimizzare il rendimento di un impianto di produzione in relazione alla tipologia di prodotto, alle materie prime utilizzate, al ciclo di lavorazione e ad altri parametri utili, e di attivare le opportune retro azioni di ottimizzazione OEE (Overall Equipment Effectiveness): un effettivo processo di trasformazione digitale nell’era dell’Industry 4.0.



La nostra metodologia “baselining” è applicabile sia ai nuovi progetti MES che ai sistemi già in utilizzo consentendo, dopo un quick assessment o una breve analisi preliminare, il riutilizzo ed il migliore sfruttamento possibile dei dati già disponibili.


Questo consente ai clienti di ottimizzare il rendimento di un impianto di produzione in relazione alla tipologia di prodotto, alle materie prime utilizzate e al ciclo di lavorazione e ad altri parametri utili, e di attivare le opportune retro azioni di ottimizzazione OEE (Overall Equipment Effectiveness): un effettivo processo di trasformazione digitale nell’era dell’Industry 4.0.



La nostra metodologia “baselining” è applicabile sia ai nuovi progetti MES che ai sistemi già in utilizzo consentendo, dopo un quick assessment o una breve analisi preliminare, il riutilizzo ed il migliore sfruttamento possibile dei dati già disponibili.


Se sei interessato compila la scheda
di richiesta informazioni
Richiedi Informazioni